Asta 73 | ARTE MODERNA & CONTEMPORANEA

Asta 73 | ARTE MODERNA & CONTEMPORANEA – Martedì 25 Giugno a partire dalle ore 15:00.

All’appuntamento sarà possibile partecipare online o con offerte scritte e telefoniche e nei giorni antecedenti sarà possibile visionare di persona le opere presentate nel catalogo durante l’esposizione che si terrà dal 19 al 24 Giugno esclusi il sabato e la domenica.

Saranno presenti opere del XX e del XXI secolo di artisti nazionali e internazionali provenienti da importanti collezioni private.

A fare da capofila alla selezione troviamo Giorgio Morandi, presente a catalogo con un acquerello su carta applicata a tela raffigurante una “Natura morta” e con due acqueforti: “Piccola natura morta con tre oggetti” del 1961 e “Campo da tennis ai Giardini Margherita” del 1921. Restando nell’ambito bolognese troviamo rare acqueforti di Paolo Manaresi e un’altra acquaforte presentata è “I coleotteri strani” del Maestro Luigi Bartolini.

Proseguiamo la selezione con “Strada di Parigi”, un olio su tela del 1927 di Filippo De Pisis; alcuni esempi dell’opera di Mario Sironi, presente in asta con l’olio su masonite “Personaggi” e “Amalassunta”, disegno su carta di Osvaldo Licini.

Tra i Maestri italiani della seconda metà del Novecento troviamo poi il collage polimaterico del 1961 di Lucio Del Pezzo raffigurante il “Ritratto del Prof. G. Kaisserlian”; “Concetto Spaziale”, tecnica mista su carta di Lucio Fontana;Reticolo”, acquerello del 1983 di Piero Dorazio; “Fortificato”, smalto e acrilico su tela realizzato da Mario Schifano nel 1988 e una matita su carta raffigurante un “Volto” di Gino De Dominicis.

Presenti a catalogo anche le sculture di Giò Pomodoro (“Tensione” e “Piccola folla B”) e Incontro di Teano” realizzata da Quinto Ghermandi.

Tra le opere selezionate troviamo anche importanti esempi di artisti internazionali, in particolare l’intenso “Study for “Crucifixion”” di Graham Vivian Sutherland del 1946; le cinque serigrafie della serie “Campbell’s” Soup di Andy Warhol; la scultura in terracotta-vaso di Pablo Picasso.

Concludiamo con importanti opere del XXI secolo: “Canaveral” di Ian Monroe; la serie “Penas” del portoghese Francisco Tropa; “Section demonstrating pre and post decorative schemes” realizzato nel 2014 da Pablo Bronstein in dialogo con il Tempietto del Santo Sepolcro di Leon Battista Alberti nella Cappella Rucellai e la monumentale opera di Nick van Woert, “A fate worse than death”.

Segnaliamo inoltre le fotografie degli artisti Gregory Crewdson (lotto XXX) e “Towsend #31” e “Towsend #32”di Thomas Demand. 

Presto sarà disponibile il CATALOGO ONLINE, tramite cui visionare tutti i lotti presenti all’appuntamento. 

Per partecipare all’appuntamento è necessario REGISTRARSI sul nostro sito, è possibile partecipare all’asta anche con offerte scritte o telefoniche compilando la SCHEDA DI OFFERTA.

Ricordiamo nel contempo che stiamo selezionando e raccogliendo il materiale per le prossime aste: i nostri esperti sono a disposizione per valutazioni gratuite e confidenziali di opere e intere collezioni da inserire nei prossimi appuntamenti. GREGORY’S: DAI VALORE ALLE TUE OPERE