Arte Orientale e Arte Tribale

Il dipartimento di Arte Orientale è in continua crescita, grazie al grande interesse degli appassionati del settore, sempre più numerosi in questo mercato in forte espansione. 

Le recenti vendite hanno attirato una notevole partecipazione di collezionisti internazionali, non solo Asiatici ma anche Europei, a dimostrazione di come l’Italia richiami l’attenzione del mercato mondiale anche nell’ambito dell’arte orientale. Ciò avviene soprattutto grazie alla possibilità di raggiungere i clienti in ogni parte del mondo, attraverso lo sviluppo del sistema di Asta Live e alla possibilità di partecipare agli incanti telefonicamente.

Il dipartimento tratta opere d’arte orientale che vanno dall’antichità fino al periodo Repubblicano Cinese e provengono non solo da Giappone e Cina, ma anche da Asia Centrale, India, Tibet, Thailandia, fino ad arrivare al Medio Oriente. Vi si trovano porcellane, vasi, oggetti pregiati di produzione orientale, capolavori di antica arte Cinese, statuette e oggetti decorativi in bronzo, giada, avorio, legno e pietre dure: rarità di arte orientale e di alto antiquariato orientale in ottimo stato di conservazione. Grande attenzione suscitano anche gli arredi e il mobilio cinese. Tra le migliori aggiudicazioni si ricorda un’importante figura in bronzo di Guanyin seduta, piccola statua Cinese risalente al 1500 che ha realizzato in asta 4.216,00 €.

Degna di nota è poi l’aggiudicazione per 3.936,00 € di una coppia di vasi Cinesi di colore bianco – blu del periodo Qing, degli inizi del XX secolo. Sempre proveniente dalla Cina, si segnala l’elegante vaso in vetro di Pechino a forma di anfora, degli inizi del ‘900, aggiudicato per oltre 2.000 €.

Nel 2018, è stata inaugurata la stagione delle aste con una vendita tematica di Tribal Art in cui grande successo è stato ottenuto da una collezione di Phurba: pugnali utilizzati per i rituali, ma non per i sacrifici, in Nepal e Tibet. Si ricorda inoltre una collezione di più di 150 pezzi, tra cui di particolare rilievo è l’aggiudicazione di un raro Phurba in legno proveniente dal Nepal, realizzato tra la fine dell’800 e la prima metà del ‘900, che ha raggiunto 2.480,00 €.

Valutazione e vendita in asta o con trattativa privata

  • Vuoi valorizzare i tuoi oggetti di Arte Orientale e Arte Tribale? Contattaci per una valutazione gratuita

  • I nostri esperti sono a disposizione per valutazioni gratuite e confidenziali di opere ed intere collezioni

  • Vuoi partecipare alle prossime aste?

  • Sei interessato ad acquisti tramite trattativa privata? Contattaci

Top Lots del dipartimento di Arte Orientale e Arte Tribale